Un quadro a dir poco esaustivo! Complimenti, Meticcia! 🙂

MeticciaMente

In questi giorni è stato diffuso un video che ha creato molte polemiche ed alimentato un dibattito, alquanto sterile, sul diritto dei neri italiani di poter liberamente manifestare il proprio dissenso. Le immagini riprendono una ragazza nera, dal chiaro accento milanese, che sfoga la sua rabbia contro le forze dell’ordine in occasione dello sgombro di una casa occupata nel quartiere San Siro, a Milano.

Nera-Poliziotto

I giornali titolano: “Così l’immigrata rispetta il poliziotto”, “Africana insulta il poliziotto”, “Africana abusiva insulta agenti” e così via.

Perché nessuno si è accorto che la ragazza è italiana? Perché è stata dipinta come una straniera immigrata e abusiva?

Il problema è che esiste in Italia una certa riluttanza ad accettare il fatto che un nero possa essere anche italiano, come se le due cose si escludessero automaticamente a vicenda. Nonostante vogliano farci credere che questo tipo di rifiuto sia dovuto al carattere…

View original post 706 altre parole